Antologia greca

 

Premessa

La riflessione sulla mia esperienza di insegnante mi ha portata a costruirmi un repertorio di testi che ritengo specificamente adatti alle classi del triennio:

Repertorio di testi greci accessibili al lavoro autonomo degli allievi: Licurgo "Contro Leocrate" - Lisia (per es. "Per la morte di Eratostene", "Contro Eratostene", "Contro Agorato", "Contro i mercanti di grano", "Contro l'abrogazione della democrazia", "Contro Filone", "Per il soldato", "Per l'invalido","Sulla confisca dei beni del fratello di Nicia", "Epitafio", "Olimpiaco") -Isocrate (per es. selezione di passi da: "Busiride", "Elena", "Filippo", "Sulla pace", "Panegirico", "Areopagitico", "Sull'antidosis") - Senofonte ("Anabasi", "Elleniche" I,II, IV; "Ierone") - Platone (per es. la cornice del "Protagora" - pagine dal "Gorgia", dal "Timeo") - Plutarco (per es. passi da "Vita di Cesare", "Vita di Solone", "Vita di Alessandro") - Luciano.

Testi greci riservati al lavoro collaborativo sotto la guida del docente: la poesia epica (selezione di passi da Omero i proemi, scene dall'Iliade e dall'Odissea) - la poesia del simposio (testi di Mimnermo, Solone, Archiloco, Saffo, Alceo, Anacreonte) e la poesia corale (brevi saggi da Pindaro) - la poesia tragica (ampia selezione da una tragedia di Sofocle o di Euripide) - la prosa narrativa di Erodoto (per es. ampi estratti dal l.1 e in particolare 1,1-13; 3,37-43,1;50-53;80-82) - Tucidide (per es. le dichiarazioni programmatiche e l'Epitafio di Pericle) - Platone (per es. "Ione", "Protagora", "Critone", "Menesseno", "Ippia minore", "Apologia", "Simposio", pagine da "Repubblica") - per saggi: Esiodo, Aristotele, Callimaco, Polibio, Paolo di Tarso, Dione di Prusa, Luciano, Giustino apologeta.

In particolare i testi raccolti qui sotto sono materiali che fornisco agli studenti per l'esercizio della traduzione ma anche un mezzo per lo studio della letteratura. Sotto tale punto di vista essi devono pertanto essere inseriti dal docente entro un contesto coerente. Possono essere impiegati per il lavoro di traduzione sia guidato dall'insegnante in classe sia svolto autonomamente dagli allievi a casa e poi corretto e discusso in classe: i testi devono pertanto essere commentati, riflettendo sulle strutture morfosintattiche e sul lessico.

 

Prosa greca

 

Poesia greca